MUSIC IN FASHION: CHER

Parliamo di Cher, icona della cultura pop dalla voce inconfondibile e con oltre cinquant’anni di carriera sulle spalle.

BIOGRAFIA

All’anagrafe Cherilyn Sarkisian LaPierre, nasce il 20 maggio 1946 a El Centro, in California. Suo padre era un rifugiato armeno mentre, la madre, era un’aspirante attrice e modella.

Dopo il divorzio dei genitori, Cher vive un periodo di grosse difficoltà economiche e, a causa di una grave forma mai diagnosticata di dislessia, lascia le scuole all’età di 16 anni.

L’incontro con Sonny Bono nel 1962 in un bar di Los Angeles darà il via alla sua carriera.

Cher inizia il suo percorso come cantante, sia in duo con Sonny che come solista. Verso il termine degli anni ’60, però, la sua carriera ha una battuta d’arresto: la moda musicale sta cambiando e i motivi pop che compone il suo compagno non sono più in grado di entrare nelle classifiche. È in questo periodo che inizia anche la carriera come attrice.

All’inizio degli anni ’70 la cantante torna a scalare le classifiche americane e inglesi come solista, grazie all’album Gypsys, Tramps & Thieves. Nel 1975 viene ufficializzato il divorzio da Sonny, con cui si era sposata dopo due anni dal loro primo incontro.

Nel 1980 decide di fondare una band rock punk-new wave, ma il progetto si rivelerà un flop. Decide quindi di espandere la propria carriera come attrice e, nel 1988, vince l’Oscar per la sua performance nella commedia Stregata dalla luna.

I successi sia in campo musicale che cinematografico continueranno anche nei decenni successivi. All’età di 53 anni, Cher è la cantante donna più anziana ad essere presente in classifica (con la canzone Believe), ed entra nel primato per avere almeno una canzone nelle top ten mondiali in quattro decenni differenti.

STILE

Cher è un’icona di stile che non ha mai seguito le mode del momento ma, anzi, è stata lei stessa un modello per la moda.

Il merito dei suoi outfit è anche del sodalizio con l’amico designer Bob Mackie. che ha firmato la maggior parte dei suoi iconici abiti e che disse dell’artista:

“Non ha mai cercato di essere qualcun altro. È stata semplicemente sempre fedele a ciò che le piaceva di più.”

I look di Cher sono stati capaci di creare scalpore in più di un’occasione. È la prima donna a mostrare l’ombelico in televisione nei primi anni della sua carriera e, nel 1989, viene censurato il videoclip del singolo If I Could Turn Back Time, in cui la cantante è a bordo della nave americana USS Missouri e indossa una giacca di pelle nera abbinata a un body trasparente, che lascia ben poco all’immaginazione.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.