ROCK LOOK STORIES: LO STILE GOTICO

Il nostro viaggio tra gli stili che hanno influenzato il mondo del rock negli anni termina parlando dello stile Gotico.

LE ORIGINI

Lo stile gotico getta le sue fondamenta nel 1970, con l’esplosione della musica Punk.

Nei primi anni il gotico non aveva ancora una propria individualità, tanto che in quegli anni questo stile veniva chiamato gothic-punk. L’obbiettivo era quello di ribellarsi al conformismo, affermando la propria personalità.

Gli elementi che rendono riconoscibile questo stile sono: la linea aristocratica dei capi indossati; l’uso prevalente del colore nero, senza però disdegnare altre tonalità scure come il viola, il blu, il verde o il bordeaux e i contrasti con colori come il bianco e il rosso; l’utilizzo di tessuti come il raso o il velluto; l’incarnato pallido.

L’EVOLUZIONE

Con il passare del tempo lo stile gotico si evolve, acquisendo caratteristiche distintive e differenziandosi attraverso dei sotto-stili, tra cui:

  • il Romantic Goth, che prende ispirazione dal periodo del Romanticismo e dalla moda vittoriana;
  • il Fetish Goth, che si ispira alla scena BDSM e predilige l’uso di materiali come il lattice, il vinile e l’ecopelle;
  • il Cyber Goth, che si caratterizza per alcuni tratti comuni allo stile Raver;
  • il Gothic Lolita, nato in Giappone, che prende ispirazione dal Romantic ma con una connotazione più dolce e tenera;
  • l’Aristocratich Goth, che è un’evoluzione più ricercata e raffinata del Romantic;
  • il Vampire Goth, che prende ispirazione dalla rappresentazione dell’essere mitologico dei classici della letteratura;
  • il Gothic Militare, che usa uniformi militari, soprattutto in stile vintage, e altri simboli di potere e autorità;
  • lo Steampunk, che è uno stile ibrido evolutosi sia dal punk e dal goth, con abiti dall’apparenza meccanica decorati da vari bottoni e ingranaggi.

Un momento di grande popolarità lo si ebbe con lo stilista Alexander McQueen, che portò in passerella negli anni ’90 delle collezioni chiaramente ispirate alla moda gotica.

OGGI

Oggi lo stile gotico sopravvive come una moda underground, mantenendo il suo spirito anticonformista, anche se nell’immaginario comune viene spesso travisato e sfruttato dalla cultura di massa come una “fase” tipica dell’età adolescenziale.

Nello shop potete trovare alcuni capi che potrebbero fare al vostro caso:

 

 

 

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.